Rinvenuti 8 chili di marijuana al villaggio Sant’Agata

La droga era stata abilmente occultata tra i rifiuti abbandonati all'interno di uno stabile del Villaggio S. Agata. Le indagini sono ancora in corso al fine di individuare a quale gruppo criminale appartenesse l'ingente quantitativo di sostanza stupefacente

I carabinieri di Fontanarossa, a seguito di un’articolata attività info investigativa finalizzata al contrasto dei reati in materia di sostanze stupefacenti, hanno rinvenuto e sequestrato oltre 8 chilogrammi di marijuana, del valore di mercato di circa 100.000 euro.

La droga era stata abilmente occultata tra i rifiuti  abbandonati all’interno di uno stabile del Villaggio S. Agata.
Le indagini sono ancora in corso al fine di individuare a quale gruppo criminale appartenesse l’ingente quantitativo di sostanza stupefacente

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento