Villaggio Sant'Agata, spacciano cocaina ed "erba": 3 arresti

Avvistati dai carabinieri mentre spacciavano sono stati poi perquisiti e trovati in possesso di 50 grammi di droga e 150 euro

I carabinieri di Fontanarossa hanno arrestato il 29enne Biagio Grillo, il 22enne Mario Poidomani ed un incensurato di 19 anni, tutti catanesi, ritenuti responsabili di spaccio e detenzione illecita di sostanze stupefacenti Nella zona "A"  del Villaggio Sant’Agata gli uomini del nucleo operativo ieri sera osservandoli da lontano sono riusciti a notarne le modalità di spaccio.

grillo-4poidomani-2

Fermando in uscita gli acquirenti con la droga appena acquistata hanno deciso di bloccare i pusher che, perquisiti sul posto, sono stati trovati in possesso di circa 50 grammi tra “cocaina” e “marijuana”, ovviamente suddivise in dosi, nonché di 150 euro in banconote di vario taglio incassati dalla vendita degli stupefacenti. La droga e il denaro sono stati sequestrati mentre gli arrestati aspetteranno la direttissima relegati nelle proprie abitazioni.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale, auto si schianta contro spartitraffico: 4 morti

  • Strage dopo una serata in discoteca, nessuno indossava la cintura di sicurezza

  • Operazione dei carabinieri contro capi clan e affiliati dei “Santapaola-Ercolano”: 31 arrestati

  • Reddito di cittadinanza e falsa disoccupazione: indagata la neomelodica Agata Arena

  • Incidente stradale a Piano Tavola, 4 morti: Procura apre inchiesta

  • Operazione "Black Lotus", alla sbarra 31 affiliati del clan Santapaola-Ercolano

Torna su
CataniaToday è in caricamento