Villaggio Sant'Agata, spacciano cocaina ed "erba": 3 arresti

Avvistati dai carabinieri mentre spacciavano sono stati poi perquisiti e trovati in possesso di 50 grammi di droga e 150 euro

I carabinieri di Fontanarossa hanno arrestato il 29enne Biagio Grillo, il 22enne Mario Poidomani ed un incensurato di 19 anni, tutti catanesi, ritenuti responsabili di spaccio e detenzione illecita di sostanze stupefacenti Nella zona "A"  del Villaggio Sant’Agata gli uomini del nucleo operativo ieri sera osservandoli da lontano sono riusciti a notarne le modalità di spaccio.

grillo-4poidomani-2

Fermando in uscita gli acquirenti con la droga appena acquistata hanno deciso di bloccare i pusher che, perquisiti sul posto, sono stati trovati in possesso di circa 50 grammi tra “cocaina” e “marijuana”, ovviamente suddivise in dosi, nonché di 150 euro in banconote di vario taglio incassati dalla vendita degli stupefacenti. La droga e il denaro sono stati sequestrati mentre gli arrestati aspetteranno la direttissima relegati nelle proprie abitazioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

  • I soldi della droga per le famiglie dei detenuti: parlano i "libri mastri" di Schillaci

Torna su
CataniaToday è in caricamento