rotate-mobile
Cronaca

Vìola gli obblighi di mantenimento della figlia, indagato

L'uomo ha tentato di rendersi irreperibile cambiando telefono e indirizzo ma è stato rintracciato dalla polizia

Nei giorni scorsi, personale del commissariato Borgo Ognina ha indagato in stato di libertà un uomo, responsabile del reato di violazione degli obblighi genitoriali. L’uomo, separato dalla convivente con la quale ha avuto una bambina, oltre a sottrarsi agli obblighi imposti dal Giudice competente, non avrebbe versato gli alimenti per il mantenimento della minore, della quale è arrivato persino a rifiutare la compagnia. Nel tentativo di rendersi irreperibile, l’uomo ha cambiato indirizzo e telefono, ma è stato ugualmente raggiunto dalla denuncia dei poliziotti che lo hanno deferito per la violazione dell’art. 570 del Codice penale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vìola gli obblighi di mantenimento della figlia, indagato

CataniaToday è in caricamento