rotate-mobile
Cronaca Adrano

Vìola il provvedimento di espulsione: denunciato

Gli agenti del commissariato di Adrano sono intervenuti per sedare una lite in cui era coinvolto il marocchino in evidente stato di ebbrezza

Il 25 giugno degli agenti del Commissariato di Adrano hanno denunciato un 47enne marocchino per aver violato il provvedimento di espulsione emesso nei suoi confronti. L’uomo, già denunciato lo scorso 11 giugno per lo stesso motivo, ha continuato a permanere illegalmente nel territorio italiano, tenendo inoltre atteggiamenti di disturbo della quiete pubblica. I poliziotti infatti, sono intervenuti per sedare una lite nata tra gli abitanti di una via del centro cittadino e il già noto marocchino in evidente stato di ebbrezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vìola il provvedimento di espulsione: denunciato

CataniaToday è in caricamento