Violano i divieti ministeriali per andare a rubare: tre donne denunciate

Con la scusa di un colloquio di lavoro per badante si sono recate a casa di un'anziana e l'hanno derubata

I carabinieri di Mascali hanno denunciato tre donne, rispettivamente di Riposto, Milo e Pedara, poiché ritenute responsabili di furto aggravato in concorso e violazione dell’art.650 del codice penale Le predette, in violazione del D.P.C.M del 9 marzo, hanno lasciato le proprie abitazioni per recarsi a fare un colloquio di “lavoro” (una di loro avrebbe dovuto essere assunta come badante) in casa di una 70 enne di Mascali. Ma lo scopo, purtroppo, si è rivelato essere un altro. Appena entrate nell’abitazione, due si sono messe a dialogare con la donna distraendola, mentre l’altra frugando in casa ha scovato e sottratto la borsa della vittima. Un rapido sguardo d’intesa tra le tre e in un battibaleno erano già sparite. La richiesta d’aiuto formulata dalla vittima al 112 (al telefono l’anziana dava una sommaria descrizione delle signore), ha consentito ad una delle numerose pattuglie dislocate sul territorio di rintracciarle e recuperare l’intera refurtiva equivalente a 150 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, nel mirino i "fedeli collaboratori" del clan Santapaola-Ercolano: 21 arresti

  • Incidente stradale a Paternò, scontro fra due mezzi pesanti: un morto

  • Il "mistero" dei fuochi d'artificio di Picanello, sparati ogni giorno a mezzanotte

  • "Iddu" e "idda": il terrore di Giarre e Riposto, stroncata dai carabinieri la cupola di La Motta

  • Sgominate bande che rubavano sui tir e nelle case: 13 arresti

  • Droga e mafia, altri 4 arresti nell’ambito dell’operazione "Overtrade"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento