Arrestato per la violazione delle misure cautelari: trasferito in carcere

I carabinieri di Biancavilla hanno arrestato il 28enne catanese Salvatore Messina

I carabinieri di Biancavilla, in esecuzione di un’ordinanza di ripristino della custodia cautelare in carcere emessa dalla Terza Sezione Penale della Procura Generale presso la Corte d’Appello di Roma, hanno arrestato il 28enne catanese Salvatore Messina. L’uomo, che già si trovava agli arresti domiciliari per minaccia a pubblico ufficiale, spendita di monete false e porto di armi od oggetti atti ad offendere commessi a Roma nel luglio del 2017, si è reso responsabile di ulteriori violazioni inerenti la sua misura detentiva che ne hanno determinato l’aggravamento.  L'uomo è stato tradotto presso il carcere di Catania Piazza Lanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

Torna su
CataniaToday è in caricamento