Violenta lite tra due nuclei familiari: arrestate 3 persone e denunciate due

I carabinieri di Trecastagni, su segnalazione prevenuta al 112 da parte di un anonimo cittadino, sono intervenuti in un condominio di via Vittorio Alfieri dove era stata segnalata una rissa

I carabinieri di Trecastagni, su segnalazione prevenuta al 112 da parte di un anonimo cittadino, sono intervenuti in un condominio di via Vittorio Alfieri dove era stata segnalata una rissa. 

I militari giunti sul posto, hanno subito bloccato i cinque in un evidente stato di agitazione accertando che gli stessi, appartenenti a due distinti nuclei famigliari, poco prima avevano avuto un’animata discussione, scaturita da vecchi dissapori e rancori di convivenza condominiale. Lite che poi è degenerata in una violenta colluttazione durante la quale i cinque si sono scagliati fra loro a calci e pugni.

I carabinieri hanno arrestato un 29enne, un 57enne, un 53enne, per lesioni aggravate e rissa, denunciando per lo stesso motivo alla Procura della Repubblica di Catania anche una 24enne ed un 27enne.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I fermati, a seguito delle lesioni riportate, sono stati trasportati e medicati all’Ospedale Cannizzaro di Catania dove i sanitari hanno riscontrato delle ferite lacero-contuse, escoriazioni e contusioni diffuse, con delle prognosi dai 4 ai 12 giorni. Gli arrestati sono stati trattenuti nelle camere di sicurezza dell’Arma in attesa di essere giudicati con rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento