rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Cronaca

Violentata dopo una serata in discoteca: auto fermata prima ad un posto di blocco

La vittima, in auto insieme ai tre che poco dopo l'avrebbero violentata, non ha segnalato alle forze dell'ordine nessuna situazione d'allarme. La procura etnea ha sequestrato i cellulari degli indagati

Prima della presunta violenza sessuale, l'auto sulla quale viaggiavano i tre fermati e la vittima, è stata fermata ad un posto di blocco dalle forze dell'ordine, in una zona isolata di un paese etneo. La 25enne, non avrebbe segnalato alcuna situazione di allarme. E' ciò che emerge dalle indagini indagini dei carabinieri di Catania che hanno portato al fermo, per violenza sessuale aggravata e continuata su una 25enne, poche ore prima dell'alba di ieri dopo una serata passata in discoteca.

Dovevano accompagnarla a casa dopo una serata in discoteca: 25enne violentata

La procura etnea nell'ambito dell'inchiesta ha sequestrato i cellulari dei tre indagati,  disponendo accertamenti sul loro contenuto e sulle telefonate intercorse.  Alcuni esami saranno eseguiti anche sulla vettura dove sarebbe avvenuta la violenza sessuale, alla ricerca di materiale biologico e di altri elementi utili alle indagini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violentata dopo una serata in discoteca: auto fermata prima ad un posto di blocco

CataniaToday è in caricamento