Violentata e filmata, gli avvocati dei fermati: "La verità negli atti è un'altra"

I legali dei tre indagati stanno valutando il ricorso al Tribunale del riesame. "Abbiamo tempo fino a domenica, dobbiamo studiare meglio il caso, ma le carte dell'inchiesta ci 'chiedono' di farlo"

I rilievi dei carabinieri nel luogo dello stupro

"La verità negli atti è un'altra e noi siamo certi di poterlo dimostrare. Nell'ordinanza c'è solo la versione della ragazza, che presenta tante lacune e contraddizioni. Ma non possiamo dire altro per il momento". Lo afferma l'avvocato Monica Consoli, che assiste due dei giovani in carcere per violenza sessuale di gruppo sulla 19enne statunitense a Catania: Agatino Valentino Spampinato e Roberto Mirabella.

I legali dei tre indagati, il terzo è assistito dall'avvocato Maria Luisa Ferrari, stanno valutando il ricorso al Tribunale del riesame. "Abbiamo tempo fino a domenica - conferma l'avvocato Monica Consoli - dobbiamo studiare meglio il caso, ma le carte dell'inchiesta ci 'chiedono' di farlo".

Intanto la Procura di Catania ha richiesto e ottenuto dal Gip Simona Ragazzi un incidente probatorio con la deposizione della 19enne statunitense che dovrebbe nei prossimi mesi tornare appositamente in Italia. Il provvedimento è stato notificato alle parti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Certamente...È stata lei a violentarli, li ha anche picchiato.. Cosa si fa per i soldi....

  • speriamo che, come succede spesso, non si accordino con tarallucci e vino. e magari paghino anche i figli di papà

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Maxi confisca della Dia per circa 10 milioni di euro a un imprenditore di Paternò

  • Cronaca

    Trasportano corallo in valigia, multe per 10 mila euro in aeroporto

  • Cronaca

    Detenuto evade a Caltagirone durante sosta in Autogrill: ricerche in corso

  • Cronaca

    "Capuana è sicuro della sua innocenza, c'è un attacco mediatico contro di lui"

I più letti della settimana

  • Costringe la moglie ad abusare del figlio ed avere rapporti con estranei: arrestato

  • Via Plebiscito, sanzioni per i locali "Antico Corso" e "Dal Tenerissimo"

  • Una organizzazione "svizzera" per il commando delle spaccate: bottino di oltre 174 mila euro

  • Enjoy lascia Catania: troppe auto distrutte, Pogliese: "Grande amarezza"

  • Concorso truccato all'università di Catania: condannata la commissione per abuso d'ufficio

  • La miglior pizza al mondo? E' catanese e porta la firma di Luciano Carciotto

Torna su
CataniaToday è in caricamento