Violenza di genere, identificato alla frontiera: sull'uomo pendeva mandato d'arresto europeo

La polizia di frontiera ha arrestato un cittadino romeno stabilmente residente a Catania, è ritenuto responsabile di maltrattamenti alla moglie

La polizia ha arrestato il cittadino romeno M.M., destinatario di ordine di cattura per un mandato di arresto europeo, spiccato dalle autorità del Paese d'origine, per reati di violenza domestica. In particolare, nell’ambito delle attività preventive correlate ai controlli di frontiera effettuati da personale dell’Ufficio Polizia di Frontiera Aerea, nel pomeriggio di ieri 24 novembre, durante l’imbarco del volo in partenza per Londra Luton della compagnia Easy jet, gli operatori hanno proceduto all’arresto del cittadino romeno,  identificato quale destinatario dell'ordine di cattura per mandato di arresto europeo. L'uomo è responsabile di reati di violenza domestica, poiché in diverse occasioni il predetto ha aggredito la moglie colpendola al viso e minacciandola di morte alla presenza dei due piccoli figli. L’uomo, stabilmente residente a Catania, sperava di potere riuscire a superare indenne i controlli in partenza, e così sottrarsi al provvedimento emesso a suo carico, ma gli esperti operatori della polizia di frontiera, insospettiti anche dal suo atteggiamento, sono riusciti a identificarlo, approfondendo il controllo che ne permesso la cattura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A conclusione degli atti di rito l’arrestato è stato associato presso la Casa Circondariale di Piazza Lanza a Catania, a disposizione dell'autorità giudiziaria competente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il "mistero" dei fuochi d'artificio di Picanello, sparati ogni giorno a mezzanotte

  • Coronavirus, casi positivi al Cutelli e alla Livio Tempesta: studenti e personale in quarantena

  • Sgominate bande che rubavano sui tir e nelle case: 13 arresti

  • Droga e mafia, altri 4 arresti nell’ambito dell’operazione "Overtrade"

  • Coronavirus, un positivo sul volo Milano-Catania: appello dell'Asp ai passeggeri

  • Ricette false per ottenere i rimborsi, due medici sospesi ed otto farmacisti indagati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento