menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Picchia moglie incinta e un bambino di sei anni, arrestato

Ha picchiato la moglie incinta e il figlio di lei, di sei anni, al culmine di una lite scaturita per una presunta relazione extraconiugale dell'uomo

Ha picchiato la moglie incinta e il figlio di lei, di sei anni, al culmine di una lite scaturita per una presunta relazione extraconiugale dell'uomo. E' l'accusa contestata a un 41enne di Catania che è stato arrestato da agenti delle Volanti della polizia di Stato per maltrattamenti in famiglia, lesioni personali aggravate e minacce.

L'uomo, dopo averla aggredita verbalmente, le si è scagliato contro, colpendola varie volte con calci al ventre e pugni sulle braccia, tentando di strangolarla.

Durante la lite è intervenuto a difesa della vittima il figlio sei anni, che la donna ha avuto da una precedente relazione, che ha ricevuto un pugno sul naso da parte dell'uomo.

All'aggressione hanno assistito due amici della coppia, dove la famiglia era ospite, che hanno confermato l'accaduto. L'uomo è stato arrestato, la donna e il figlio sono stati medicati al pronto soccorso dell'ospedale Garibaldi e giudicati guaribili, rispettivamente, in 10 e sette giorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Odore di fumo: come eliminarlo

Alimentazione

Ingrassare: i periodi nei quali lo si fa 'naturalmente'

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento