Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca

Aggredisce la moglie e la picchia: arrestato dalla polizia

Gli agenti hanno trovato la donna con evidenti ferite al volto e un occhio tumefatto: trasportata al pronto soccorso ha rimediato una prognosi di 25 giorni

Non cessa l'emergenza delle violenze in famiglia. Ieri pomeriggio, 27 luglio, l'ennesimo intervento della polizia ha permesso di arrestare un uomo accusato di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. Gli agenti sono intervenuti a seguito di una segnalazione dentro un'abitazione privata dove era in corso una lite tra i coniugi. Nel corso di un’animata discussione, il marito, un uomo di 48 anni, aveva aggredito la moglie che presentava delle evidenti ferite al volto e un occhio tumefatto. Così la donna è stata trasportata presso il pronto soccorso e avrà una prognosi di 25 giorni. L’uomo, vista l’evidenza dei fatti è stato posto agli arresti domicilari in attesa del giudizio per direttissima.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredisce la moglie e la picchia: arrestato dalla polizia

CataniaToday è in caricamento