Picchia la madre e le sfascia casa per avere soldi, lei lo denuncia: arrestato

La donna, per problemi puramente economici, non riusciva più a soddisfare le ricorrenti richieste di danaro. La vittima ha denunciato tutti i maltrattamenti subiti avvalorati anche dalle testimonianze rese da alcuni familiari

Arrestato un 26enne che pretendeva continuamente soldi dalla madre vedova. La donna, per problemi puramente economici, non riusciva più a soddisfare le ricorrenti richieste di danaro. Continue e interminabili vessazioni patite per mano del proprio figlio. Fino all'ultimo episodio di questa notte.

Lui, infuriato, l' ha picchiata e ha sfasciato parte del mobilio. Disperata la donna ha chiesto aiuto al 112, permettendo ai carabinieri della Stazione di Belpasso di intervenire immediatamente, arrestare l’esagitato, e soccorrere la donna che, fortunatamente, se l’è cavata con pochi giorni di prognosi.

La vittima ha denunciato tutti i maltrattamenti subiti avvalorati anche dalle testimonianze rese da alcuni familiari. L’arrestato è stato trattenuto in camera di sicurezza in attesa del giudizio per direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

Torna su
CataniaToday è in caricamento