Violenza sessuale in pieno centro città, indagato un minorenne

Una donna ha allertato la polizia dopo essere stata palpeggiata e aggredita: gli agenti hanno individuato un ragazzo che corrisponde alla descrizione della vittima

Un'aggressione a sfondo sessuale in pieno centro. E' accaduto la scorsa notte e la donna ha chiamato la polizia per raccontare l'accaduto ed è stata in grado di fornire una dettagliata descrizione dell’autore del gesto.

Così gli agenti hanno, poco dopo, individuato un giovane che rispondeva alla descrizione della vittima e che si stava allontanando velocemente da quella zona. Immediatamente raggiunto e bloccato, l’individuo, un minorenne catanese, è stato preso a bordo della volante e condotto sul luogo dell’aggressione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


Qui, ad attendere i poliziotti, c’era la vittima che ha riferito agli agenti di aver subito un palpeggiamento e una vera e propria aggressione sessuale alla quale si era potuta sottrarre solo grazie al fatto di essere riuscita a chiudere il portone della sua abitazione in tempo per lasciare l’aggressore all’esterno. I due agenti, con le cautele del caso, hanno mostrato alla donna l’immagine del fermato che è stato riconosciuto, senza ombra di dubbio, dalla vittima che, a quel punto, è stata invitata in questura per formalizzare la denuncia. Il giovane è stato deferito all’autorità giudiziaria per il reato di violenza sessuale e affidato alla madre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

  • Coronavirus, in Sicilia contagi in aumento (+796): in provincia di Catania sono 211

  • Coronavirus: Musumeci avvia la linea del rigore ma con chiusure parziali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento