menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Stupra una turista tedesca in via Etnea e una 23enne in piazza Cavour: arrestato

Una pattuglia del commissariato Borgo-Ognina, mentre si trovava all'altezza di via Etnea angolo viale XX Settembre, è stata attratta dalle urla della giovane donna straniera

Durante un’attività di controllo del territorio, una pattuglia del commissariato Borgo-Ognina, mentre si trovava all’altezza di via Etnea angolo viale XX Settembre, è stata attratta dalle urla di una donna straniera. I poliziotti si sono pure accorti di un individuo che si allontanava frettolosamente.

Gli operatori hanno prontamente inseguito e bloccato il fuggitivo il quale, così come dichiarato nella denuncia sporta dalla vittima, poco prima si era reso responsabile del reato di violenza sessuale. Si tratta di Giovanni Attanasio.

Vista la delicatezza della vicenda e visto che la ventunenne tedesca, molto scossa e in lacrime, non parlava la lingua italiana, la denuncia è stata ricevuta alla presenza di un’interprete donna.

Immediatamente è scattata un’attività investigativa che nel giro di pochissimo tempo ha permesso ai poliziotti di accertare che il medesimo individuo, poco prima, era stato autore di un analogo reato nei riguardi di una ragazza italiana di 23 anni. Quest’ultima, in sede di denuncia, ha precisato che l’aggressione è avvenuta in piazza Cavour, riconoscendo l’autore della violenza nel soggetto arrestato.

Il malfattore, senza fissa dimora, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato rinchiuso nella casa circondariale Piazza Lanza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

social

Forno a microonde: quali cibi non cucinare al suo interno

Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento