Cronaca

Ha lanciato sassi durante una partita di calcio, arrestato

Arrestato un trentenne che ha lanciato sassi durante l'incontro di calcio Battipagliese-Acireale Calcio, svoltosi lo scorso 6 novembre

I Carabinieri di Acireale hanno tratto in arresto il pregiudicato S.S., 30enne, acese, per aver lanciato “oggetti atti ad offendere” (sassi) in occasione dell’incontro di calcio Battipagliese-Acireale Calcio, svoltosi lo scorso 6 novembre.


L'uomo è stato identificato a seguito dell’esame, da parte dei militari della Compagnia di Eboli, delle videoriprese documentanti gli scontri occorsi tra le tifoserie contrapposte, che hanno determinato la sospensione della partita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ha lanciato sassi durante una partita di calcio, arrestato

CataniaToday è in caricamento