rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca

Il commissario della Città metropolitana in visita alla Capitaneria

La visita istituzionale si è svolta in un clima di viva cordialità ed ha offerto l’occasione alle due autorità di rinnovare la proficua collaborazione tra le rispettive istituzioni

Stamattina Federico Portoghese, commissario straordinario della Città metropolitana di Catania, ha fatto visita alla Capitaneria di porto, sede della Direzione marittima della Sicilia orientale. Ad accoglierlo, il direttore marittimo Contrammiraglio Giancarlo Russo. La visita, non solo una prassi stabilità dal cerimoniale, si è svolta in un clima di viva cordialità ed ha offerto l’occasione alle due autorità di rinnovare la proficua collaborazione tra le rispettive istituzioni. In questa fase di gestione commissariale dell’Ente, nell’ambito delle proprie competenze a servizio della cosa pubblica, il commissario straordinario Portoghese ha confermato la già avviata condivisione della Città metropolitana, sui temi inerenti la cultura e la pratica della legalità. L’ammiraglio Russo ha evidenziato come, nonostante in questi ultimi anni si è dovuto fare i conti con l’emergenza epidemiologica, la Direzione Marittima della Sicilia Orientale non ha diminuito il proprio impegno nell'assolvimento dei compiti istituzionali, atti a garantire l'operatività dei porti, la sicurezza e regolarità dei trasporti marittimi, la tutela della salute del personale navigante, oltre alla salvaguardia della vita umana in mare, tenendo sempre ben presente l’obiettivo finale che rimane quello di un’azione continua della pubblica amministrazione, garante dell’efficienza della catena logistica degli approvvigionamenti via mare dei beni essenziali, manifestando la piena disponibilità collaborativa con la Città metropolitana su azioni e temi di competenza del Corpo delle Capitanerie di porto – Guardia costiera.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il commissario della Città metropolitana in visita alla Capitaneria

CataniaToday è in caricamento