rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca

Sottosegretario Molteni in visita a Catania, l'appello di Siap: "Si affronti questione della cittadella della polizia"

Con una nota firmata dal segretario provinciale, Tommaso Vendemmia, il "Sindacato italiano appartenenti polizia" chiede a Molteni di attenzionare tutte le criticità legate al corpo della polizia e all'intera città

Con una nota, firmata dal segretario provinciale, Tommaso Vendemmia, il Siap chiede al sottosegretario di Stato, Nicola Molteni, di cogliere l'occasione della visita museo dedicato all’Ispettore capo, Filippo Raciti, per attenzionare le criticità legate al corpo della polizia.

"Abbiamo appreso dalla stampa che domani il sottosegretario Molteni, a cui diamo il benvenuto, sarà in visita a Catania. Riconosciamo nel sottosegretario Molteni grandi capacità e politico del fare e ci auguriamo che dopo aver fatto le visite a musei e convegni, dia uno sguardo alle 16 strutture sparse in città che ospitano la polizia di Stato e quelle che ospitano Carabinieri e Vigili del Fuoco, gli uomini e le donne che in questo territorio combattono la mafia, gli affari sporchi, la droga e ogni genere di crimine, nella città resa invivibile e con un degrado e vandalismo ormai fuori controllo".

"Siamo convinti - continua Vendemmia - che il sottosegretario che invitiamo ad ascoltare tutte le OO.SS. di polizia rappresentative del territorio, magari affronti la questione cari affitti e della mancata realizzazione della cittadella di polizia di Librino, in attesa da un ventennio, e spiegare perché in questa città i catanesi devono privarsi di 100 poliziotti al giorno destinati alle vigilanze anziché al controllo del territorio".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sottosegretario Molteni in visita a Catania, l'appello di Siap: "Si affronti questione della cittadella della polizia"

CataniaToday è in caricamento