Vizzini, arrestato un 40enne per detenzione abusiva di armi e ricettazione

Hanno rinvenuto e sequestrato, abilmente occultata in un cassetto della credenza, una pistola semiautomatica

I carabinieri della stazione di Vizzini hanno arrestato nella flagranza Alessandro Vincenzino, 40enne, del luogo, per detenzione abusiva di armi e ricettazione. Ieri mattina, i militari, a conclusione di un’articolate attività info investigativa, hanno proceduto ad una perquisizione domiciliare nell’abitazione dell’uomo rinvenendo e sequestrando, abilmente occultata in un cassetto della credenza, una pistola semiautomatica cal.9 corto, 6 cartucce dello stesso calibro, una cal. 7,65 e una cal. 22. Inoltre nel terreno circostante e pertinente all’abitazione i Carabinieri hanno rinvenuto un furgone Fiat Iveco, privo di targhe e con telaio identificativo abraso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’arma, sequestrata, sarà inviata al Reparto investigazioni Scientifiche di Messina per gli accertamenti tecnico balistici del caso è per stabilire se la stessa sia stata utilizzata in eventuali eventi criminosi. L’arrestato è stato associato nel carcere di Caltagirone, come disposto dall’Autorità Giudiziaria Calatina di rito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, scontro tra un furgone e una Porsche: un morto e due feriti

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento