Volo Catania-Roma non decolla, Vueling: "Rispettati passeggeri e sicurezza"

"L'aereo ha subito ritardi per problemi tecnici, è tornato nella posizione di parcheggio e i passeggeri sono stati disimbarcati, seguendo le procedure standard di sicurezza, per permette tutti i controlli necessari". Lo precisa la compagnia aerea Vueling

"L'aereo ha subito ritardi per problemi tecnici, riscontrati prima del decollo e dell'ingresso in pista": "è tornato nella posizione di parcheggio e i passeggeri sono stati disimbarcati, seguendo le procedure standard di sicurezza, per permette tutti i controlli necessari". Lo precisa la compagnia aerea Vueling sul ritardo del VY 6135 Catania-Roma di ieri la cui partenza era prevista alle 16.05 dall'aeroporto Fontanarossa.

"In aeroporto - si sottolinea dalla Vueling - i passeggeri sono stati informati della possibilità di cambio gratuito del biglietto per un altro volo disponibile nei 7 giorni successivi o in alternativa e' stato possibile aspettare un nuovo volo - e ai passeggeri in attesa e' stato distribuito un voucher snack. Inoltre, le biglietterie in aeroporto erano a completa disposizione per tutti i passeggeri, per qualsiasi cambio biglietto o necessita'. Il volo per Roma - conclude la compagnia aerea - e' poi partito da Catania alle 21:15 dello stesso giorno".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

  • Un incendio per disfarsi delle cimici, smantellate due piazze di spaccio: 16 arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento