Volo Perugia-Catania cancellato, la replica di Ryanair

L'azienda spiega le cause dei disagi addebitabili al maltempo

Aveva fatto molto discutere l'odissea dei passeggeri del volo Perugia - Catania dello scorso 2 novembre. E' arrivata la replica della stessa Ryanair che ha fornito la sua versione dell'accaduto, chiarendo i contorni della vicenda: "Questo volo da Perugia a Catania è stato cancellato dopo che l'aereo in arrivo non è stato in grado di atterrare a Perugia a causa del maltempo (forte vento). Tutti i clienti interessati sono stati contattati tramite e-mail e SMS e sono stati informati delle loro opzioni di rimborso completo, riprenotazione gratuita sul primo volo disponibile o percorso alternativo".

"È stato organizzato - prosegue la nota - un transfer in pullman per far arrivare a Catania i clienti interessati, mentre a coloro che hanno scelto di non avvalersi di questa opzione è stato offerto un alloggio in hotel a Perugia. Ryanair ha espresso ai viaggiatori le sue più sincere scuse per questa cancellazione, che era completamente al di fuori del nostro controllo”.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento