Ryanair, cancellato il volo Pisa-Catania: disagi per i passeggeri

Il volo era previsto per le 19.30, ma i passeggeri hanno saputo che non sarebbero mai partiti solo alle 23

Il volo Ryanair 9957 delle 19.30 in partenza da Pisa e diretto a Catania è stato cancellato a causa della nebbia e della mancanza di dispositivi nell'aeroporto toscano. I passeggeri ne sono venuti a conoscenza solo alle 23 ed erano non pochi i siciliani e catanesi che avevano deciso con quel volo di tornare per votare alle elezioni regionali. I passeggeri però hanno dovuto desistere o prenotare un altro aereo per dirigersi sull'isola.

"Continuano i disagi aerei in Sicilia - denuncia Manlio Arnone, presidente Unione dei Consumatori- assisteremo tutti coloro che hanno subito un disagio o non sono stati adeguatamente informati o assistiti".

Sulla cancellazione del volo la compagnia comunica: "Questo volo da Pisa a Catania (3 novembre) è stato cancellato a causa della nebbia. I passeggeri coinvolti sono stati contattati via email e con SMS e sono stati informati delle loro opzioni: rimborso completo del biglietto, riprotezione sul primo volo disponibile o riprotezione su rotta alternativa. Ryanair si scusa sinceramente con tutti i clienti coinvolti da queste cancellazioni causate dal maltempo e quindi totalmente al di fuori del nostro controllo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

Torna su
CataniaToday è in caricamento