I volontari ripuliscono il lungomare sino al porticciolo di Ognina

Con l'ausilio della Dusty sono stati raccolti oltre 30 sacchi di rifiuti differenziati

Il lungomare Ognina di Catania è stato ripulito. In tre ore di lavoro (dalle 16.30 alle 19.30), da Piazza Nettuno al porticciolo di Ognina, e in direzione opposta da Piazza Nettuno a Piazza Europa, gli attivisti dell'associazione Atlas, coadiuvati da Dusty che ha fornito loro gli strumenti necessari per effettuare la raccolta, hanno rimosso ben 31 sacchi di rifiuti differenziati: 8 contenenti la frazione plastica, 2 con imballaggi di carta e cartone, 4 con bottiglie e residui di vetro e 17 di rifiuti indifferenziabili, cioè di quelle frazioni che non possono essere avviate al riciclo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Queste virtuose iniziative contribuiscono a sensibilizzare i cittadini e far capire che lavorando insieme (residenti, amministrazioni comunali e impresa di igiene ambientale), i risultati si ottengono e che per tenere puliti i luoghi in cui viviamo, ci vuole davvero poco. Sarebbe sufficiente rispettare le modalità e gli orari di conferimento. Concluse le operazioni di bonifica, i sacchi differenziati e i contenitori carrellati, sono stati ritirati dagli operatori Dusty.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Motociclista 47enne in gravi condizioni al Cannizzaro

  • Prezzi delle case a Catania: la mappa zona per zona

  • Coronavirus, in Sicilia due nuovi casi e un morto

  • Superbonus edilizia: "Accelerare i tempi, serve meno burocrazia"

  • Rete di pusher agiva in diverse piazze di spaccio, scattano gli arresti

  • Coronavirus, in Sicilia situazione stabile: scoperto un nuovo caso

Torna su
CataniaToday è in caricamento