Vueling lancia la rotta Catania-Parigi Orly

Vueling lancia la nuova rotta Catania-Parigi Orly, che sarà operata a partire dal prossimo 26 giugno con 3 voli alla settimana e con un ulteriore volo per i mesi di luglio e agosto, per un’offerta totale di 21.960 posti fino a ottobre 2014

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di CataniaToday

Vueling lancia la nuova rotta Catania-Parigi Orly, che sarà operata a partire dal prossimo 26 giugno con 3 voli alla settimana e con un ulteriore volo per i mesi di luglio e agosto, per un’offerta totale di 21.960 posti fino a ottobre 2014. La nuova rotta si aggiunge a quella di Roma-Fiumicino, operativa dal 9 maggio con 4 voli al giorno, Firenze, attiva 10 volte a settimana, e Barcellona con fino a 7 collegamenti settimanali nel mese di agosto. L’offerta complessiva per la stagione estiva 2014 sarà di 373.680 posti totali, un incremento di 10 volte rispetto al 2013.

L’offerta sarà ulteriormente arricchita con due nuove rotte disponibili nel periodo di alta stagione: Ibiza (dal 22 luglio al 2 settembre) e Palma di Maiorca (dal 23 luglio al 3 settembre) operati una volta alla settima, rispettivamente il martedì e il mercoledì.

Inoltre, i voli in connessione con Roma-Fiumicino, secondo hub di Vueling, e Barcellona-El Prat consentiranno ai passeggeri in partenza da Catania di raggiungere altre 98 destinazioni in Italia e in Europa con un unico check-in per entrambe le tratte e il ritiro dei bagagli direttamente all’aeroporto di destinazione.
 

Vueling ha annunciato l’apertura della nuova base strategica presso l’Aeroporto di Catania Fontanarossa lo scorso febbraio e grazie all’arrivo di un nuovo Airbus A320 il prossimo 11 maggio potrà offrire a tutti i passeggeri in partenza da Catania voli durante le prime ore del mattino per Firenze e Roma e la possibilità di rientrare durante l’arco della giornata o in serata, una soluzione ideale per chi viaggia per motivi di lavoro. 

Torna su
CataniaToday è in caricamento