Raccolta differenziata, sabato e domenica gazebo in piazza

Sabato e domenica in piazza Verga, piazza Michelangelo e piazza Aldo Moro il primo dei due appuntamenti

Nell'ambito della campagna "Catania Rinasce" sabato 21 e domenica 22 maggio in piazza Giovanni Verga, piazza Michelangelo e piazza Aldo Moro dalle 9 alle 14 si terrà il primo di due weekend dedicato alla sensibilizzazione sulla raccolta differenziata. L'iniziativa promossa dal comune di Catania in collaborazione con il CONAI, Consorzio Nazionale Imballaggi sarà un'occasione per informare i cittadini sull'importanza ambientale di differenziare i rifiuti e sul sistema avviato in città già negli scorsi mesi. Nei gazebo saranno presenti alcuni informatori che ricorderanno come distinguere le diverse tipologie di rifiuti, spiegando i benefici della raccolta, illustrando i kit appositi  e chiarendo tutti i dubbi dei cittadini.

"La raccolta differenziata porta a porta è uno dei cardini del cambiamento di questa città - dice il sindaco Enzo Bianco -. Per realizzarla in maniera adeguata è fondamentale il rispetto assoluto delle indicazioni e delle modalità di conferimento. Nulla di particolarmente complicato, ma occorre la collaborazione di tutti. I veri protagonisti di questa rivoluzione culturale siamo tutti noi in quanto cittadini chiamati a dimostrare senso civico, impegno e rispetto delle regole. Il comune di Catania - continua Bianco-, con il supporto del Conai, oltre a distribuire i kit ha dato tutto il supporto necessario. Per venire incontro ulteriormente ai catanesi coinvolti nella raccolta differenziata porta a porta, abbiamo deciso di supportare tutti con ulteriori informazioni e servizi attraverso i gazebo che sabato e domenica prossima si troveranno in alcune piazze della città”.

Ricordiamo che le zone della città già coinvolte nella raccolta differenziata porta a porta  sono così delimitate: a nord da via Rosso di San Secondo, a est dal viale Vittorio Veneto, a ovest da via Caronda e a sud all'asse viale Regina Margherita- viale XX Settembre- Corso Italia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • I soldi della droga per le famiglie dei detenuti: parlano i "libri mastri" di Schillaci

Torna su
CataniaToday è in caricamento