Wind jet-Alitalia, Procura etnea chiede l'archiviazione dell'inchiesta

La compagnia aerea etnea ha evitato il fallimento grazie a un concordato preventivo e ha chiuso i voli il 12 agosto 2012: Wind Jet nell'udienza camerale, si è opposta e al termine il Gip si è riservato di decidere

La Procura di Catania ha chiesto l'archiviazione dell'inchiesta per tentativo di estorsione aperta sulla denuncia di Windjet, per presunte "condizioni vessatorie" a conclusione della fallita trattativa tra le due società.

La compagnia aerea etnea ha evitato il fallimento grazie a un concordato preventivo e ha chiuso i voli il 12 agosto 2012: Wind Jet nell'udienza camerale di oggi, si è opposta e al termine il Gip si è riservato di decidere. La decisione è attesa per la prossima settimana.

Sull'esito della trattativa c'erano pareri contrastanti: per Alitalia la compagnia aerea siciliana non aveva presentato i documenti chiesti sulla situazione patrimoniale e di bilancio; per Windjet era Cai che sperava di ottenere maggiori vantaggi, imponendo "condizioni vessatorie" e usando a pretesto la necessità di ricevere documentazione da terze parti. Contestazioni, quelle della compagnia low-cost etnea, che erano confluite in esposto presentato poi alla Procura di Catania che, dopo indagini e accertamenti, ha chiesto l'archiviazione delle accuse nei confronti di Alitalia. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Procura di Catania ha aperto anche un fascicolo parallelo su Windjet per verificare se sussistano reati nella gestione societaria e in particolare nella redazione della documentazione contabile. Quest'ultima inchiesta e' ancora pendente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, scontro tra un furgone e una Porsche: un morto e due feriti

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento