Wind Jet, Cgil: l'azienda può ripartire con 50 milioni in Newco

La Cgil di Catania con Cisl e Uil, sulla vertenza in corso, incontrerà rappresentanti della Regione Siciliana e il prefetto di Catania. Secondo la Cgil Wind Jet "può ripartire investendo con capitali di 50 milioni di euro"

C'e' ancora speranza per il futuro della Wind jet e dei suoi lavoratori. Ed è possibile salvaguardare economicamente questi ultimi sin da subito, se si velocizzerà il decreto di erogazione della cassa integrazione e se si pagheranno gli stipendi pregressi per i 442 dipendenti a tempo indeterminato.

Ne è convinta la Cgil di Catania che domani, con Cisl e Uil, sulla vertenza in corso, incontrerà rappresentanti della Regione Siciliana e il prefetto di Catania. Secondo la Cgil la compagnia area low-cost ''può ripartire investendo con capitali di 50 milioni di euro''.

La Newco, ricordano dal sindacato, ''esiste già, è svincolata da ogni debito ed è provvista di Coa, la certificazione di operatore aereo''.

''Sarebbe dunque errato - per la Cgil - fare riferimento a nuove realtà che devono ancora nascere: la newco è dunque cosa ben diversa dall'azienda vera e propria, che invece si avvia verso il concordato preventivo''.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sull'ipotesi di una partecipazione della Regione Siciliana, i sindacati auspicano che il governo dell'Isola si ''muova con precisione in una situazione cosi' difficile e delicata, ma dove non tutto e' perduto. Se la Regione si vuole muovere nell'ambito di societa' miste lo faccia pure, ma con attenzione''. Resta alta la preoccupazione per i lavoratori dell'indotto e per questo, Cgil, Cisl e Uil chiederanno l'attivazione di ''una 'clausola sociale' per loro, che funga anche da 'base' da utilizzare ogniqualvolta ce ne fosse di bisogno''.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aveva preso due aerei ed un taxi per tornare in Sicilia: morta 73enne

  • Coronavirus, in Sicilia 936 persone attualmente positive: a Catania sono 288

  • Positiva al Covid-19, prende due aerei e a Catania un taxi: adesso è ricoverata

  • Coronavirus, ordinare a domicilio: la lista delle attività a Catania

  • "Il divieto di ritornare nella Buttanissima Sicilia, tanto amata", lettera di Francesco al presidente Musumeci

  • Coronavirus, in Sicilia 1095 contagiati (+159), i morti a Catania sono 15

Torna su
CataniaToday è in caricamento