Wind Jet: lavoratori convocati per firmare la cassa integrazione

Windjet ha convocato i lavoratori a Catania per la firma della cassa integrazione. Nello scalo continua intanto la protesta dei dipendenti della Windjet dopo lo stop ai voli della compagnia low cost

Continuano i disagi per i passeggeri WindJet. E non solo. Lo stop ai voli della compagnia low cost ha buttato nell'incertezza i suoi lavoratori. Windjet ha convocato stamane i lavoratori a Catania per la firma della cassa integrazione. Lo ha reso noto Rosaria Rotolo, segretario territoriale Cisl, che ha annunciato una assemblea del lavoratori per il 25 agosto nell'aeroporto di Catania.

Nello scalo continua intanto la protesta dei dipendenti della Windjet dopo lo stop ai voli della compagnia low cost. "In questo momento - dice Rotolo - Windjet dice di fare una nuova società ma questa quanti dei 504 lavoratori assorbira'? E quali saranno le garanzie per i creditori?''. ''Il fatto che la compagnia non abbia seguito la strada indicata dal governo - dice Rotolo - non è una rassicurazione. Ci sembra ci sia un po' di presunzione da parte di Windjet nel dire 'noi vogliamo continuare a fare da soli''.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • I soldi della droga per le famiglie dei detenuti: parlano i "libri mastri" di Schillaci

Torna su
CataniaToday è in caricamento