Windjet, cassa integrazione ex lavoratori: Uil presenta istanza

Il sindacato presenterà l'istanza al ministero del Lavoro per il terzo semestre di cassa integrazione straordinaria a favore dei 433 ex lavoratori della compagnia aerea

"La Windjet, su richiesta della Uil Trasporti, presenterà nei prossimi giorni istanza al ministero del Lavoro per il terzo semestre di cassa integrazione straordinaria a favore dei 433 ex lavoratori della compagnia aerea''. Questo quanto affermano il segretario territoriale e il responsabile del settore aereo di Uil Trasporti Armando Alibrandi e Antonio Oranges.

Aggiungono, inoltre, come il sindacato di categoria ''seguirà la pratica in sede ministeriale nella certezza che sarà rapidamente definita perchè legittima oltre che doverosa''.

''Com'è noto - continuano - la cassa integrazione viene erogata di semestre in semestre per un periodo massimo di tre anni. Nelle attuali condizioni è un diritto dei lavoratori di Windjet ottenere la Cigs anche per il periodo successivo alla scadenza del 19 giugno. Siamo impegnati a garantire che il Ministero del Lavoro, senza alcun ritardo, risponda a questa legittima aspettativa dei lavoratori''

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento