rotate-mobile
Cronaca Borgo

Zona Borgo, controlli alle attività commerciali: denunce e sanzioni

I controlli sono stati finalizzati alla verifica del rispetto delle norme igienico sanitarie e della sicurezza sui luoghi di lavoro presso diverse attività commerciali site nell’area compresa tra via Caronda e Piazza Giovanni Verga

I carabinieri di piazza Dante, con l'aiuto dei colleghi del nucleo radiomobile del comando provinciale di Catania, del nucleo ispettorato del Lavoro e da personale dell’Asp di Catania, hanno effettuato un servizio finalizzato al contrasto dell’illegalità diffusa nel quartiere “Borgo” di Catania. I controlli sono stati finalizzati alla verifica del rispetto delle norme igienico sanitarie e della sicurezza sui luoghi di lavoro presso diverse attività commerciali site nell’area compresa tra via Caronda e Piazza Giovanni Verga.

Nell’ambito di tali controlli, è scattata la denuncia all’Autorità giudiziaria per il titolare di un panificio, un 57enne catanese, per “violazione della normativa sulla sicurezza sui luoghi di lavoro”. In particolare i militari dell’Arma hanno contestato la presenza di un lavoratore “in nero”, l’omesso invio a visita medica del personale presente e la scarsa pulizia dei locali con contestuale prescrizione di adeguamento. Al titolare dell’attività commerciale sono state comminate sanzioni per un totale di 9.500 euro.

Inoltre, nell’ambito della medesima attività, durante il controllo di un ristorante sito nell’area circostante a piazza Giovanni Verga, gli operanti hanno riscontrato la presenza di alimenti non tracciati, precisamente 3 chili di carne e prodotti ittici, motivo per cui al ristoratore sono state comminate sanzioni per un importo complessivo di 1.500 euro e contestualmente disposta la distruzione degli alimenti stessi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zona Borgo, controlli alle attività commerciali: denunce e sanzioni

CataniaToday è in caricamento