menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Zona industriale, un altro atto intimidatorio alla motorizzazione

Questa notte è stato divelto il sistema automatico del cancello di ingresso. L'Ugl Catania: "Si tratta di un segnale inquietante"

Ancora un atto intimidatori negli uffici della Motorizzazione civile di Catania, situati nella zona industriale della città. Dopo i danni alla struttura rilevati mercoledì mattina, questa notte è stato divelto il sistema automatico del cancello di ingresso. L’allarme è stato immediatamente lanciato, alla direzione dell’ufficio ed alle forze dell’ordine, dai dipendenti appena giunti questa mattina sul posto di lavoro.

“Quanto accaduto oggi è un segnale alquanto inquietante – dichiara il segretario generale territoriale della Ugl di Catania Giovanni Musumeci. Il fatto che qualcuno sia tornato a lasciare una sorta di avviso, a distanza di due giorni dal grave episodio con tanto di furto di attrezzature e atti di vandalismo nei confronti delle strutture, oltre ad un tentativo di dar fuoco agli uffici, è preoccupante. Chiediamo quindi un immediato intervento, al fine di mettere in piena sicurezza l’area, attraverso l’implementazione di un sistema di vigilanza e controllo.”

All’appello del leader Musumeci si associano il coordinatore del comparto dipendenti regionali della federazione provinciale Ugl autonomie Giuseppe Zappalà ed il rappresentante sindacale aziendale della Motorizzazione catanese Alessandro Catalano: “Siamo, ancora una volta, vicini ai colleghi che, adesso, sono davvero provati ed impauriti e, nonostante tutto, continuano a non abbassare la guardia per nessun motivo, in quello che non è soltanto un semplice ufficio ma un vero presidio di legalità. E’ proprio questo – concludono i sindacalisti – che, immaginiamo, potrebbe essere un motivo di fastidio per qualcuno. Lanciamo un accorato appello, pertanto, al presidente della Regione Nello Musumeci ed all’assessore regionale delle infrastrutture e della mobilità Marco Falcone, affinchè spingano quanto più è possibile nella direzione necessaria ad assicurare l’assoluta tutela e protezione sia degli uffici che del personale”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

McDonald’s, l’iniziativa "Sempre aperti a donare" arriva a Catania

Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento