rotate-mobile
Cronaca

Controlli anti Covid delle fiamme gialle: 23 sanzioni e 1 locale chiuso

I militari hanno intensificato le verifiche volte al rispetto delle misure previste nella zona rossa. In azione anche le motovedette

I finanzieri del comando provinciale di Catania hanno snocciolato i numeri a seguito dei controlli effettuati nel corso della scorsa settimana finalizzati al rispetto delle prescrizioni per la zona rossa. Nello specifico sono state elevate 23 sanzioni ed è stato multato anche un imprenditore.  In particolare, i 127 finanzieri, a bordo delle 57 pattuglie, impegnati per mare e sul territorio negli specifici servizi hanno verificato che cittadini e commercianti indossassero correttamente i dispositivi di protezione individuale e mantenessero le distanze sociali, disperdendo gli assembramenti formatisi nelle zone di maggior afflusso.

Controllati 58 esercizi commerciali ed elevata contestazione nei confronti di un’attività dove è stata constatata la presenza di numerose persone che non rispettavano le norme anti-covid, in quanto riunite senza il rispetto delle misure previste. Inoltre attraverso le motovedette i militari hanno effettuato diverse crociere volte a verificare che i pescatori rispettassero le regole anti-Covid, individuando nelle ore notturne tre persone dedite alla pesca ma non per esigenze lavorative, come invece previsto dalle norme in vigore.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli anti Covid delle fiamme gialle: 23 sanzioni e 1 locale chiuso

CataniaToday è in caricamento