Cronaca

Scordia, chiusa una palestra: tre persone si allenavano in zona rossa

E' stata disposta anche una sanzione amministrativa, oltre alla multa chiusura per cinque giorni

I carabinieri di Scordia hanno effettuato dei controlli per il rispetto delle norme relative alla zona rossa, istituita lo scorso 27 maggio a causa dell'aumento esponenziale dei contaggi da Covid, ispezionando anche una palestra in via Guido Rossa. La verifica dei locali ha permesso di constatare la presenza all’interno della struttura di tre persone intente a svolgere attività fisica, sebbene due di esse non fossero iscritte a competizioni di livello agonistico di riconosciuto livello nazionale. Per tal motivo, nei confronti dei due trasgressori è stata elevata una sanzione amministrativa, analogamente irrogata anche nei confronti della titolare della palestra. E' stata disposta anche la chiusura temporanea dell’attività per cinque giorni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scordia, chiusa una palestra: tre persone si allenavano in zona rossa

CataniaToday è in caricamento