rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Cronaca

Aci Castello dice no alle auto: due ztl per la prossima domenica

È consentito l’accesso ai veicoli riservati ai servizi di polizia, di soccorso, dei vigili del fuoco, ai taxi e ai veicoli di servizio di persone con limitata o impedita capacità motoria

Il sindaco di Aci Castello, Carmelo Scandurra, per domenica 8 marzo ha istituito due zone a traffico limitato. La prima riguarda via Provinciale da via Spagnola a via Fontanavecchia dalle ore 11.30 alle 13.30 e dalle 15 alle 20. Per l’attuazione sarà vietato l’accesso su via provinciale dall’incrocio con via Livorno direzione Catania (bivio nord casa cantoniera), su via provinciale agli incroci con via Spagnola, via Leopolda; sarà vietato l’accesso anche su via Spagnola all’incrocio con via Dusmet (poste). La seconda ztl è stata istituita sulle vie: Gondar, Grasso, Tunisi, Capparelli (nel tratto da via Gondar al Lungomare Ciclopi) e via Magrì.

Sarà vietato pertanto vietato l’accesso sul Lungomare Ciclopi nel tratto compreso fra via Gibuti. Nell’area a parcheggio/porto nuovo è stato istituito il doppio senso di circolazione. È consentito l’accesso ai veicoli riservati ai servizi di polizia, di soccorso, dei vigili del fuoco, ai taxi e ai veicoli di servizio di persone con limitata o impedita capacità motoria muniti di contrassegno, ai quali è consentita anche la sosta. Potranno accedere i veicoli dei proprietari che dispongono di un garage in una delle sopracitate vie. Sarà inoltre consentito l’accesso ai veicoli di servizio per carico e scarico merci presso gli esercenti di somministrazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aci Castello dice no alle auto: due ztl per la prossima domenica

CataniaToday è in caricamento