Piatti d'autunno: spezzatino con carciofi e patate

Un secondo piatto ideale per un pranzo o una cena d'autunno, le patate cremose si sposano benissimo con i carciofi e con il taglio di carne che si scioglie in bocca

Accompagnato da un buon bicchiere di vino rosso, vi proponiamo questo secondo piatti tipicamente autunnale, arricchito dalla cremosità delle patate e dal gusto unico dei carciofi. Il taglio di carne scelta rende questo spezzatino di maiale tenerissimo. Si scioglie in bocca! 

Ingredienti:

700 grammi di spezzatino di maiale

4 carciofi

1 kg di patate

 1 cipolla

1 costa di sedano

1 carota

1 litro di brodo vegetale

1 bicchiere di vino secco  

olio evo, pepe e sale q.b

Preparazione:

In una pentola bella capiente mettete l’olio e fate soffriggere cipolla sedano e carote ben lavati e tagliati piccoli. Aggiungete lo spezzatino e fatelo rosolare , sfumate col vino e fatelo assorbire tutto. Ricoprite con metà brodo vegetale e fate cuocere lo spezzatino per un'ora. Una volta assorbitosi tutto il brodo, aggiungete le patate lavate e tagliate a tocchetti piccoli e i carciofi puliti e mondati, tagliati in quattro. Ricoprite col restante brodo vegetale e terminate la cottura. Aggiungete sale e pepe quando le patate saranno cotte. Spegnete e servite caldo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, scontro tra un furgone e una Porsche: un morto e due feriti

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento