La top ten delle migliori granite catanesi

Catanese doc è l'accoppiata mandorla e cioccolato, ma anche caffè, gelsi neri, limone, pistacchio rigorosamente affiancati dalla "brioscia" e per i più golosi, con un bel po' di panna. Eccovi i nostri consigli su dove gustare le migliori granite della città

Fresca e leggendaria, la granita affonda le sue radici nel tardo Medioevo quando la neve dell'Etna veniva conservata in apposite neviere o al fresco delle grotte per poi essere gustata col succo degli agrumi di Sicilia. Nelle mattine d'estate, quando l'afa domina, prima di andare al mare o a lavoro, la granita diventa protagonista, ma anche a pranzo o durante i pomeriggi lunghi e caldissimi, le dolci e ghiacciate cucchiate al gusto di mandorla, caffè, limone, gelsi e chi più ne ha più ne metta, diventano beatamente consolatorie. La granita catanese, dalla grana più fine e dalla consistenza decisamente cremosa, non può essere servita senza l'immancabile "brioscia", rigorosamente col tuppo, ovvero il cappello, il primo in genere ad essere inzuppato nel bicchiere.

Per voi abbiamo stilato una top ten, dei dieci luoghi dove poter gustare le granite migliori della città.

1. Bar La timpa (via Tocco, 37 Santa Maria la Scala) Nel delizioso borgo marinaro di Santa Maria la Scala c'è un piccolo bar che fa anche da trattoria dove il tempo si è fermato. La "zia Tanina", proprietaria del locale insieme al marito, prepara a mano granite incredibilmente buone. E genuine. La frutta si sente eccome e i gusti a disposizione dipendono sempre dalla stagionalità dei prodotti. Vi consigliamo di assaggiare gelsi neri, direttamente dall'orto della famiglia, ma anche mandorla e pesca. Qui le brioche non sempre sono disponibili, anche perchè l'anziana e saggia proprietaria preferisce far gustare ai suoi clienti la granita col pane. Proprio come si faceva una volta.

2. Bar Alecci (via Antonio Gramsi, 62 Gravina di Catania) Se resistete al caos di una clientela sempre numerosa e al vociare dell'allegro proprietario capace di accogliere i clienti con saluti festosi ad altissimo volume, qui potrete gustare una granita davvero prelibata. Buonissimi i gusti pistacchio, pesca, ma anche l'insolita e dissetante anguria. Da provare!

3. Caffè Cipriani (piazza Leonardo Vigo, 3 Acireale) Nel cuore del centro storico acese, questo caffè si trova proprio di fronte la splendida chiesa di San Sebastiano e offre granite soprendentemente buone e abbondanti.  Provate, se è di stagione, il gusto fichi, ma anche l'originale versione all'arancia merita di essere assaggiata. Fantastiche anche le brioche, sempre calde e fragranti.

4. Eden Bar (via Provinciale, 89/91 Aci Castello) "Panna sopra e panna sotto?" Ebbene sì, in questo storico bar potrebbero farvi questa proposta "indecente" e farvi gustare una granita al cioccolato o al caffè, chiusa da due strati di panna dolce e soffice. Capitolerete all'istante. Senza pentimenti.

5. Gran Cafè Solaire (via Provinciale, 81 Aci Trezza) Se avete voglia di assaggiare un gusto particolare, qui trovate una granita al melone cantalupo straordinaria, ma anche ananas per i più curiosi e "alterativi". I  gusti tradizionali non tradiscono, il cioccolato e il pistacchio hanno un sapore intenso e deciso. Le brioche si sciolgono in bocca e i pezzetti di frutta fresca rendono il tutto davvero delizioso. 

6. Pasticceria Giovanni Salici (via Umberto, 277 Catania) Qui la tradizione è di famiglia, così come la qualità. La storica pasticceria a conduzione familiare appunto, propone gusti classici preparati con materie prime di altissimo livello. Menzione speciale per la "brioscia", il signor Giovanni le sforna ogni mattina calde calde. Straconsigliato.

7. Caffè Europa (corso Italia, 302 Catania) Nel salotto buono della città questa storica caffetteria offre una superlativa granita alle fragoline di bosco. Ottimi anche i gusti limone e mandorla. Tenetelo a mente: qui la panna è da applauso!

8. Bar Condorelli (via Dottor Oreste Scionti, 26/28 Acireale) Acireale vanta da sempre un'ottima fama in fatto di granite e in questo bar troverete un ambiente spartano un gusto mandorla tostata con un pizzico di cannella spolverata sopra da leccarsi i baffi. Prezzi davvero convenienti.

9. Bar Gusto Privitera (viale Mario Rapisardi, 251 Catania) Aperto da poco nel trafficato quartiere Rapisardi-Nesima questo bar gode già di ottima fama. Abbiamo assaggiato per voi gelsi, pistacchio, ma anche caffè da accoppiare rigorosamente con la panna. Fantastiche le porzioni davvero extra large servite in vetro.

10. Cioccolato Cafè (viale Ruggero di Lauria, 129 Catania) Granite cremosissime servite in grandi coppe di vetro da gustare fronte mare. Il gusto cioccolato qui è la specialità della casa, provatelo insieme al pistacchio o come nelle migliori abitudini catanesi, macchiandola con un po' di mandorla.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, scontro tra un furgone e una Porsche: un morto e due feriti

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento