Kokoro, un nuovo wine bar nel cuore della città

In via Caronda, 150 è nato da qualche mese un angolo per gustare ottimi aperitivi e piatti della tradizione siciliana

Come a casa, con la stessa attenzione e cura che si riceve nel farsi accogliere da mamma o nonna, intente a preparare bontà genuine ai fornelli: è così che ci si sente andando da Kokoro,  wine bar in via Caronda al civico 150.

Un piccolo angolo nel cuore del centro storico dove potersi fermare per una pausa pranzo, per un the o una tisana nel pomeriggio, ma anche a cena. Lo staff di Kokoro, ovvero mamma, papà e figlia, propone soprattutto durante i weekend “l'aperitivo co' cori” fatto di stuzzichini preparati con prodotti a chilometro zero, un' ottima selezione di vini locali, birra o cocktail.

Il punto di forza di questo wine bar è proprio la semplicità con la quale selezionate materie prime del territorio vengono preparate e portate in tavola. Accolti con grande calore e simpatia, abbiamo assaggiato per voi una delle specialità della casa, gli scrigni di pane ripieni di verdure e scamorza affumicata. Una pagnotta di grani antichi siciliani, a lievitazione naturale con un cuore di ortaggi saltati in padella e tanto formaggio filante: un vero e proprio comfort food per le sere fredde d'inverno. Ottimo anche il flan di cavolfiore con fonduta di parmigiano, ma anche i golosissimi gnocchi con gorgonzola e rucola.

I piatti proposti da Kokoro, ogni giorno diversi e legati alla stagionalità degli ingredienti, sono soprattutto vegetariani, fatta eccezione per qualche specialità che proviene direttamente dalla tradizione siciliana. Tra questi abbiamo potuto gustare anche un delizioso baccalà con le patate, un vero e proprio tuffo nei sapori autentici del passato, dove ritrovare i profumi dei giorni di festa. Obbligatorio lasciare uno spazietto per assaggiare i dolci, dal plumcake alla banana con yogurt ai frutti di bosco, fino alla torta di zucca e mandorle, ma anche il classico tiramisù e la modaiola cheese cake.

Prezzi accessibili, qualità, attenzione per le materie prime e amore per la tradizione sono gli ingredienti che rendono Kokoro un ottimo punto di riferimento per mangiare e bere bene in città.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento