Lunedì, 17 Maggio 2021
Cucina

Catania in tavola: pasta con i tenerumi di zucca e ricotta salata

La si prepara con ingredienti poverissimi: le foglie di zucca bianca, i cosiddetti "tenerumi", che solo in questo periodo dell'anno si possono trovare sui banchi dei fruttivendoli catanesi

La pasta con i tenerumi di zucca è una di quelle ricette che profuma di antica Sicilia. La si prepara con ingredienti poverissimi: le foglie di zucca bianca, i cosiddetti "tenerumi", che solo in questo periodo dell'anno si possono trovare sui banchi dei fruttivendoli catanesi. Ecco come realizzare a casa vostra un primo gustoso per 3 persone spendendo all'incirca 3 euro!

Ingredienti:

-1 fascio di tenerumi di zucca

-1 spicchio d'aglio

-3 pomodori maturi

-olio e sale q.b.

-ricotta salata

-brodo vegetale

-200gr di pasta corta

-ricotta salata

Preparazione:

Pulite per bene il fascio di tenerumi, scartanto i falmenti più duri e le foglie ingiallite. In una pentola fonda fate soffriggere uno spicchio d'aglio ed i pomodori, tagliati a metà se di grandi dimensioni. Aggiungete le foglie e rimescolate. Quando saranno 'appassite' nella casseruola, aggiungete acqua o -ancora meglio- del brodo vegetale, e fate andare per una ventina di minuti. A cottura ultimata, aggiungete la pasta e ricordatevi di scenderla al dente. Sul piatto un filo d'olio, un pizzico di pepe e una spolverata di ricotta salata!

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Catania in tavola: pasta con i tenerumi di zucca e ricotta salata

CataniaToday è in caricamento