Bigmat Cubex regala un respiro alla Sicilia

L'azienda catanese, guidata dalle famiglie Cuscunà e Belfiore, ha donato alla Croce Rossa Regionale un ventilatore polmonare per ambulanza

Un nuovo ventilatore polmonare portatile per ambulanza è stato donato al Comitato Regionale della Sicilia della Croce Rossa Italiana dalla BigMat Cubex, una delle più importanti realtà imprenditoriali siciliane nel campo dell’edilizia, nata a inizio 2020 dalla fusione –sotto l’insegna del Gruppo BigMat– di due grandi aziende dell’Isola, la BigMat Bema di Belpasso e Cuscunà Srl di Mascalucia.

A consegnare l’importante sistema per la ventilazione meccanica automatica direttamente al Presidente Regionale CRI Sicilia, Luigi Corsaro, sono stati i titolari della BigMat Cubex, Alfio, Chiara, Giovanni e Gaetano Cuscunà e Salvo Belfiore, nel corso di una cerimonia nella sede aziendale di Mascalucia.

Il mese di aprile ha segnato un fatturato praticamente quasi a zero ma il poco che è stato fatto proviene dalla vendita di mascherine, gel e dispositivi di protezione o igienizzazione, prodotti lontani dal nostro core business. Così abbiamo pensato di devolvere il ricavato in beneficenza” spiega Alfio Cuscunà, patron di BigMatCubex.

Abbiamo chiesto alla Croce Rossa cosa fosse necessario e urgente –racconta Salvo Belfiore, direttore vendite e responsabile marketing di BigMat CubeX– e ci siamo subito attivati per dare un sostegno diretto e tangibile volto a salvare vite durante gli interventi di soccorso o i trasferimenti dei pazienti. La Sicilia è il luogo dove operiamo e lavoriamo, è il territorio che ogni giorno ci impegniamo a costruire “mattone dopo mattone” da 40 anni e che anche ora vogliamo sostenere donando “un respiro in più” a chi ne ha e ne avrà bisogno”.

Ringraziamo la BigMat Cubex -dichiara il Presidente Regionale della CRI Sicilia Luigi Corsaro- per essere vicini alla CRI e quindi alla popolazione. Il ventilatore polmonare donato sarà installato su una ambulanza regionale a disposizione dei Comitati CRI territoriali che ogni giorno prestano servizio nel territorio. L’instancabile lavoro del Volontari – che durante tutta l’emergenza COVID 19 non si è mai fermato – è ripagato anche da questi gesti di generosità di chi può dare un sostegno concreto alla nostra azione”. 

Il generoso gesto di solidarietà nasce, dunque, dal profondo legame che unisce BigMat Cubex alla comunità locale, soprattutto nell’attuale situazione di difficoltà sanitaria ed economica: “In piena emergenza tutto il settore edile era fermo come da disposizioni, mentre la nostra sede di Mascalucia è rimasta aperta per garantire i prodotti idraulici di prima necessità –affermano Chiara e Gaetano Cuscunà, rispettivamente CEO di Cubex e responsabile divisione termoidraulica e ceramiche –. I pochi clienti che entravano chiedevano anche mascherine e dispositivi di protezione che scarseggiavano o erano venduti a prezzi assurdi così, grazie alla sinergia del Gruppo BigMat che si è subito mosso per fornirci tali articoli, siamo riusciti a dare  risposte concrete. Il sincero grazie ricevuto è stato per noi una grande soddisfazione”.

Adesso dovremo affrontare un anno di novità e di grandi sfide, come quella economica che ci attende dopo l’emergenza sanitaria –sottolinea Belfiore–. Solo con la collaborazione di tutti e la solidarietà, potremo ripartire in sicurezza e riprendere a fare quello che amiamo”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Siamo pronti per potenziare ancora di più i servizi offerti –assicura Giovanni Cuscunà, responsabile divisione edilizia pesante– tutelando e garantendo la sicurezza dei nostri clienti e dei collaboratori con tutte le misure necessarie in ogni ambito di intervento, sempre con l’entusiasmo e il desiderio di essere imprenditori che operano pro-attivamente sul territorio e ne fanno parte a livello economico e sociale”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sparatoria in viale Grimaldi, coinvolte almeno sei persone: due i morti

  • Sparatoria in viale Grimaldi, si scava nel mondo della droga per cercare il movente

  • Coronavirus, Musumeci firma nuova ordinanza: cosa cambia adesso in Sicilia

  • Cancro al colon-retto, nuova tecnologia per la diagnosi precoce

  • Dopo una festa alla Playa accusa i sintomi del Coronavirus, minorenne positivo in isolamento domiciliare

  • Incidente mortale a Trecastagni, perde la vita un minorenne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento