Economia

Caltagirone: buoni alle famiglie indigenti per l’acquisto di materiale scolastico

Anche quest'anno il Kiwanis junior consegnerà all'assessorato comunale alle Politiche sociali dei buoni per l'acquisto di materiale scolastico

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di CataniaToday

Dopo l'esperienza postiva del 2010, anche quest'anno il Kiwanis junior consegnerà  all'assessorato comunale alle Politiche sociali dei buoni per l'acquisto di libri, penne, quaderni e altro materiale scolastico, che l'assessorato provvederà poi a donare alle famiglie in difficoltà economiche.

L'anno scorso la cifra stanziata dal Kiwanis junior è stata di 500 euro, ovvero 10 buoni da 50 euro. Quest'anno, invece, i giovani del club service calatino presieduto da Emanuele Alberghina hanno stanziato 600 euro, quindi 12 buoni da 50 euro. I buoni saranno consegnati nella sede dell'assessorato alle Politiche sociali, al sindaco Francesco Pignataro e all'assessore Cristina Navarra, martedi 6 settembre, alle 12.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caltagirone: buoni alle famiglie indigenti per l’acquisto di materiale scolastico

CataniaToday è in caricamento