Lavoro, Cgil: "Serve piano nazionale e investimenti per 10 miliardi"

"Serve un piano nazionale straordinario finalizzato a creare lavoro, con un investimento pubblico di almeno dieci miliardi". E' la proposta della Cgil per rimettere in moto l'economia e l'occupazione lanciata da Danilo Barbi, segretario confederale del sindacato, durante il congresso a Catania

"Serve un piano nazionale straordinario finalizzato a creare lavoro, con un investimento pubblico di almeno dieci miliardi". E' la proposta della Cgil per rimettere in moto l'economia e l'occupazione lanciata da Danilo Barbi, segretario confederale del sindacato, durante il congresso a Catania.

"Questo intervento, che immaginiamo triennale o quinquennale - ha proseguito - sarebbe destinato ai giovani, alle donne, ai disoccupati da lungo tempo. Il Mezzogiorno e la Sicilia che registrano tra questi soggetti il maggior disagio (la disoccupazione giovanile nell'isola e' al 51,3% e quella femminile al 27,1%), e che ha grande bisogno di politiche anticicliche ne trarrebbe grande vantaggio".

Barbi ha specificato che "chi pensa di affidare al mercato la ripresa in realta' non ha capito la gravita' della crisi". Secondo l'idea della Cgil sono tre gli assi di intervento: i beni sociali, i beni culturali e i beni ambientali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento