Comune, Corte dei Conti: posto a rischio per 191 lavoratori precari

I giudici contabili hanno frenato l'assunzione a tempo indeterminato dei precari di lungo corso perchè i Comuni devono rispettare il patto di stabilità fissato dal ministro Tremonti e il tetto del 40 % per la spesa dedicata al personale

Dopo il ritardo nei pagamenti per i dipendenti del Comune di Catania, arriva anche il posto a rischio per 191 precari. Il parere dei giudici contabili, infatti, ha frenato l'assunzione a tempo indeterminato dei precari di lungo corso perchè i Comuni devono rispettare il patto di stabilità fissato dall'ex governo del ministro Tremonti e il tetto del 40 per cento per la spesa dedicata al personale, nonchè il rispetto del 20 per cento di assunzione attraverso il turnover.

Inoltre, i giudici fanno presente anche che la stabilizzazione - alla scadenza delle proroghe - deve avvenire a seguito di un concorso. L'Amministrazione di Catania, dal canto suo, non gode di possibilità economiche per procedere all'assunzione di 191 precari e non può altresì bandire nuovi concorsi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un altro problema riguarda i lavoratori e l'inchiesta giudiziaria sull'aumento del monte ore da 24 a 35 ore settimanali. Secondo i magistrati interpellati, gli amministratori di allora avrebbero favorito i dipendenti precari attraverso l'aumento delle ore di lavoro, causando un danno economico al Comune.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Covid-19: la differenza tra test sierologico, tampone rapido e tampone molecolare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento