Servizio Civile: meno fondi regionali per finanziare i progetti

Per molti giovani il servizio civile rappresenta non solo un'occasione di crescita ma soprattutto una fonte di primo guadagno. Purtroppo i fondi stanziati dalla Regione Sicilia vanno sempre più a diminuire

Per molti giovani il servizio civile rappresenta non solo un’occasione di crescita ma soprattutto una fonte di primo guadagno. Purtroppo i fondi stanziati dalla Regione Sicilia per i progetti del servizio civile vanno sempre più a diminuire.

Così, quest’anno, molti dei progetti approvati non sono stati finanziati dalla Regione. Ed è questo il caso del Comune di Catania. L’ufficio del “servizio civile” ha presentato ben sette progetti, tutti accettati perché indubbiamente validi, ma senza sovvenzioni non potranno essere attuati.

Abbiamo intervistato Patrizia Strazzeri, responsabile dell’ufficio comunale addetto al settore servizio civile.

Quali sono i progetti presentati dal suo ufficio?

"I progetti presentati dall'Amministrazione alla Regione sono sette, per l'impiego complessivo di 104 volontari. I bandi riguardano diversi campi di intervento, dall'educazione alla pace e alla tolleranza nel mondo dell'infanzia alla sicurezza del cittadino e l'informazione nelle aree di emergenza. Dalla tutela e la fruizione dei parchi cittadini alla misurazione e la prevenzione dell'inquinamento acustico e il rumore ambientale. Dalla promozione degli sportelli Informa Giovani alla fruizione del sistema museale, fino all’assistenza e l’inclusione sociale degli anziani".

Per quale motivo questi progetti, seppur approvati, non sono stati finanziati dalla Regione?

"Il mancato finanziamento è subordinato allo stanziamento statale e regionale il cui importo non ha consentito l'estensione a tutti i progetti approvati. La regione siciliana, infatti, su 452 progetti presentati per l'impiego di 5522 volontari, ha approvato 271 progetti per l'impiego di n.3260 volontari ma ha potuto finanziare solo 123 progetti per complessivi 1591 volontari".

Per capire meglio la situazione dei bandi finanziati, bisogna sapere che il Servizio Civile prevede due graduatorie, da un lato i bandi riservati alle singole Regioni, con una ripartizione di volontari concordata in sede di Commissione Politiche Sociali della Conferenza Stato – Regioni, e dall’altro lato un bando gestito direttamente dall'Ufficio Nazionale del Servizio Civile per gli Enti che svolgono attività sovra regionale. Se, infatti, andiamo nel sito www.serviziocivilesicilia.it e filtriamo i bandi per la sola provincia di Catania vediamo attivati ben 71 progetti. Ma, non tutti sono stati finanziati dalla Regione, molti di questi riguardano associazioni di respiro nazionale, che hanno più sedi in Italia, come l’Arci, per esempio, che ha presentato i propri progetti direttamente al ministero.

Abbiamo, quindi, chiesto alla Regione Sicilia, maggiori dettagli sui fondi di finanziamento e sulle dinamiche dei bandi approvati dal servizio civile regionale. Ha risposto alle nostre domande la Dr.ssa Silvana La Rosa Dirigente Servizio 3.

A quanto ammonta il finanziamento della Regione per il servizio civile 2011?

"Nel 2011 il Bando Sicilia ha previsto una assegnazione di 1241 volontari con i fondi nazionali, cui ne sono stati aggiunti 350 finanziati dall'intervento aggiuntivo della Regione, voluto dall'Assessore Piraino. Poiché ogni volontario costa fra compenso e oneri riflessi poco meno di € 6000, non ci sono spese di intermediazione, il costo per la Regione è stato di circa € 2.100.000".

Sui 71 bandi, approvati per il territorio catanese, quanti sono quelli finanziati dalla Regione Sicilia?

Nella provincia di Catania sono stati ammessi 20 progetti di Enti iscritti all'Albo regionale. Complessivamente in provincia di Catania saranno attivate 71 sedi per l'attuazione dei progetti di Servizio Civile. Riteniamo doveroso sottolineare che, grazie all'azione congiunta dell'Assessore e del Dipartimento regionale della Famiglia e delle Politiche Sociali, quest'anno è stato scongiurato il taglio di quasi 500 volontari siciliani, già deliberato in Commissione Politiche Sociali”.
 

A quanto ammonta il finanziamento per il servizio civile 2012?

"Per l'anno 2012 l'Ufficio nazionale del Servizio Civile non ha ancora comunicato le assegnazioni dei volontari per cui, al momento, non siamo in condizione di fare previsioni".

 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

Torna su
CataniaToday è in caricamento