Economia

Crocetta dichiara lo stato di crisi dell'ortofrutta siciliana

Si tratta di inserire immediati strumenti di garanzia a copertura dei crediti per la conduzione agraria; l'istituzione di un tavolo tecnico tra assessorato alle Politiche Agricole e tutte le associazioni di categoria dei produttori

Il presidente della Regione Siciliana, Rosario Crocetta, si è impegnato ad avviare tutte le procedure per la dichiarazione dello stato di crisi dell'ortofrutta siciliana, durante l'incontro con i tre produttori agricoli di Vittoria che da 15 giorni fanno lo sciopero della fame.

Si tratta di inserire immediati strumenti di garanzia a copertura dei crediti per la conduzione agraria; l'istituzione di un tavolo tecnico tra assessorato alle Politiche Agricole e tutte le associazioni di categoria dei produttori che avrà "lo scopo di individuare specifiche e dettagliate soluzioni per il rilancio dell'agricoltura siciliana e il superamento della grave situazione debitoria delle aziende agricole".

Al termine dell'incontro i produttori agricoli che erano accompagnati dal sindaco di Vittoria Giuseppe Nicosia e dal coordinatore nazionale di Altragricoltura, Gianni Fabris, hanno deciso di sospendere lo sciopero della fame.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crocetta dichiara lo stato di crisi dell'ortofrutta siciliana

CataniaToday è in caricamento