rotate-mobile
Economia

Enel Green Power, mille posti di lavoro in nuovo impianto a Catania

Accordo firmato ieri con la Commissione europea per lo sviluppo di Tango (Italian pv Giga factory), un impianto di dimensioni industriali per la produzione di moduli fotovoltaici innovativi, sostenibili e ad alte prestazioni nella la fabbrica di pannelli solari 3Sun della città etnea

Enel Green Power (“EGP”) e la Commissione europea hanno firmato un accordo di finanziamento agevolato a fondo perduto (“grant agreement”), nell'ambito del primo bando del Fondo europeo per l’innovazione per progetti su larga scala, che contribuirà allo sviluppo di TANGO (iTaliAN pv Giga factOry), un impianto di dimensioni industriali per la produzione di moduli fotovoltaici innovativi, sostenibili e ad alte prestazioni presso la fabbrica di pannelli solari 3Sun di EGP a Catania.

In linea con l'accordo, l'espansione della fabbrica comporterà un aumento della sua capacità di produzione di 15 volte, fino a 3 GW l'anno dagli attuali 200 MW. Si prevede che la fabbrica da 3 GW entri a pieno esercizio entro luglio 2024, dopo l’avvio con i primi 400 MW di capacità a settembre 2023, rendendo così 3Sun il più grande impianto europeo per la produzione di moduli fotovoltaici bifacciali ad alte prestazioni su scala gigawatt.

L'investimento totale per la realizzazione della fabbrica da 3 GW ammonta a circa 600 milioni di euro, di cui all'impegno di EGP si aggiungerà un finanziamento dell'UE per quasi 118 milioni di euro. Si prevede che l’investimento aumenti l’occupazione locale diretta e indiretta, creando circa 1.000 posti di lavoro entro il 2024, oltre a fungere da catalizzatore per il rilancio di una catena del valore del fotovoltaico in Europa. 

La soddisfazione di Musumeci

"Adesso è ufficiale: la 3Sun di Catania diventerà la più grande fabbrica europea per la produzione di moduli fotovoltaici bifacciali ad elevate prestazioni. Non c’è solo l’orgoglio di un nuovo primato per la nostra Isola. C’è anche - e non è certo secondario - la soddisfazione che, anche grazie alle interlocuzioni avviate dal governo che mi onoro di guidare, saranno creati circa mille nuovi posti di lavoro, tra diretti e indiretti, entro il 2024. L’accordo firmato oggi a Bruxelles tra Enel Green Power e la Commissione europea dà infatti il via definitivo al grande progetto di espansione dello stabilimento e conferma le enormi peculiarità e potenzialità della Sicilia green sulla quale scommettiamo da sempre". Così il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Enel Green Power, mille posti di lavoro in nuovo impianto a Catania

CataniaToday è in caricamento