Giarre: nuove assunzioni nel corpo di Polizia Municipale

Nel Comune di Giarre continuano le assunzioni della Polizia Municipale

Nel Comune di Giarre continuano le assunzioni della Polizia Municipale. Dopo la recente approvazione, da parte della Giunta, del Piano triennale del fabbisogno, con lo scorrimento della graduatoria del concorso pubblico di agenti di polizia locale, espletato lo scorso anno, si è proceduto con l’assunzione di ulteriori 4 vigili urbani, cosi come programmato. Dallo scorso primo novembre, infatti, prestano servizio i nuovi agenti di polizia locale.

I nuovi assunti sono già in servizio e, in questa prima fase della loro attività lavorativa, saranno affiancati, nella gestione dei servizi di istituto, da un vigile anziano “tutor”. Questa mattina presso la sede del Comando di Polizia municipale i nuovi agenti hanno avuto un incontro con l’assessore alla Polizia municipale, Salvo Camarda  alla presenza del comandante del corpo Maurizio Cannavò. Nel formulare i propri auguri di buon lavoro, l’assessore Camarda ha evidenziato l’importanza dei compiti assegnati ai vigili, in primis la gestione capillare della viabilità nei punti maggiormente nevralgici. “Grazie all’implementazione dell’organico sarà possibile – ha dichiarato l’assessore Camarda – un controllo costante, prevedendo anche dei presidi permanenti nel territorio con particolare riguardo al centro storico, le zone commerciali di corso Italia e viale Libertà, nonché la zona di via Pirandello e, nelle ore  di punta, in prossimità della barriera autostradale di Trepunti (via Luminaria) dove si registra una particolare affluenza di auto per via della presenza di centri commerciali e zona artigianale.  Superata questa prima fase di rodaggio i nuovi vigili saranno dislocati sul territorio coprendo tutti i punti strategici”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In vista dell’avvio imminente del nuovo servizio di raccolta integrata dei rifiuti, l’assessore Camarda che ha la delega sull’Ambiente e l’Ecologia,  grazie all’assunzione delle nuove unità, intende potenziare la task force dell’Ufficio di Tutela ambiente, allo scopo di assicurare un controllo mirato sul rispetto dell’apposita ordinanza che a breve a sarà diramata, non essendo previsto, con il nuovo capitolato, l’utilizzo dei cassonetti nel centro cittadino.   
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Non ce l’ha fatta Peppino Rizza, era ricoverato dal 10 giugno al Cannizzaro

  • Scoperto traffico di auto rubate: 5 in manette

  • Reati fiscali, coinvolti nomi della cordata interessata al Calcio Catania: gli arrestati

  • Per ripicca contro il compagno butta il suo cane dal quarto piano: denunciata

  • Abitazioni minacciate dalle fiamme a Motta Sant'Anastasia

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, auto contro tir: morta una donna, grave il figlio

Torna su
CataniaToday è in caricamento