Giarre: lavori nella palestra Macherione

Trasmesso il decreto di finanziamento per l’adeguamento strutturale della palestra Macherione

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di CataniaToday

Con il DDG n.18 del 6-6-2012,  sono stati finanziati gli interventi di adeguamento strutturale e sismico di 500 mila euro per la palestra annessa alla scuola media Macherione di via Don Minzoni. Il finanziamento, per il quale ieri è stato trasmesso il decreto, mettendo nelle condizioni il Comune di richiedere l’accredito delle somme per potere espletare la gara, si inserisce nel Fondo per interventi straordinari della Presidenza del Consiglio dei ministri – “Piano degli interventi di adeguamento e antisismico degli edifici esistenti, laddove indispensabili a sostituire quelli a rischio”.

Viva soddisfazione è stata espressa dal sindaco Teresa Sodano: “La concessione del finanziamento – afferma – è la conferma dell’impegno profuso da questa amministrazione in questi anni per le scuole ed in particolare per la sicurezza e l’adeguamento antisismico. La fruibilità della palestra Macherione era uno degli obiettivi di questa amministrazione, una volta avuta la certezza, nei mesi scorsi, della sua inagibilità, ci siamo quindi attivati per individuare rapidamente una fonte di finanziamento. La concessione dei fondi ci consente di adeguare la struttura sportiva e restituire al territorio un impianto tra in più frequentati e utilizzati dalle associazioni sportive”.

Gli interventi che avranno la durata di 180 giorni consistono nello snellimento e rifacimento sia di tutti i pavimenti che dei rivestimenti dei servizi igienici; rifacimento dei servizi igienico – sanitari; spicconamento e rifacimento degli intonaci interni e relativa tinteggiatura; rifacimento di tutti  gli infissi interni ed esterni e degli avvolgibili; adeguamento dei servizi igienici per disabili; adeguamento dell’impianto elettrico; adeguamento dell’impianto di riscaldamento. Il progetto per la realizzazione di tutte le opere è stato redatto dalla III Area diretta dall’ing.Pina Leonardi.

Torna su
CataniaToday è in caricamento