rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Economia

Progettare partendo dai bisogni delle persone

Yvonne Bindi e Carlo Frinolli sono i protagonisti di “UX/IA design: tra dati e parole” incontro in programma venerdì 6 ottobre alle 18 presso Innesta

In un mondo caratterizzato da continui mutamenti dovuti all’avvento di internet e delle nuove tecnologie, lo Human-Centered Design vuole creare soluzioni che aggiungano valore alla vita delle persone. Un approccio caratterizzato dall’analisi di bisogni, aspettative e modalità di interazione dell’utente che permette di migliorare la progettazione di prodotti, servizi, interfacce e spazi. Saranno questi gli argomenti che verranno affrontati venerdì 6 ottobre, a partire dalle ore 18:00, da Yvonne Bindi (Architetto dell’Informazione) e Carlo Frinolli (CEO di nois3 e Founder di WUDRome) durante “UX/IA design: tra dati e parole”.  L’incontro si svolgerà presso Innesta, in Contrada Di Dio a S.Agata (all’interno del Dipartimento di Ingegneria dell’Università di Messina) e sarà moderato da Mauro Curcuruto e Francesco Stagno D’Alcontres.

“UX/IA design: tra dati e parole” è organizzato da Startup Messina, in collaborazione con Innesta, Smartwork, Idib Group, UX Book Club – Messina e Nois3. L’incontro fa parte del WUD Tour, il percorso di appuntamenti che precedono il World Usability Day, in programma per il 9 novembre 2017 a Roma. Messina rientra quindi, come Bari e Perugia, tra le tappe che l’organizzazione di WUDRome ha scelto per accrescere la propria community in tutta Italia.

“UX/IA design: tra dati e parole” si rivolge a studenti, startupper, imprenditori e a tutte le figure professionali che ruotano attorno al mondo della comunicazione, del design, del business e più in generale del digital. L’incontro aiuterà i partecipanti ad avere una visione d’insieme più chiara del mutamento in atto e migliorare le relazioni sia all’interno del proprio ambiente di lavoro che nel rapporto coi committenti.

L’accesso a “UX/IA design: tra dati e parole” è gratuito ma è necessario registrarsi al seguente indirizzo

Per ulteriori informazioni è possibile contattare Startup Messina all’indirizzo mail info@startupmessina.org o alla pagina facebook.com/startupmessina.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Progettare partendo dai bisogni delle persone

CataniaToday è in caricamento