Mercato immobiliare, Catania è la città più cara della Sicilia

Il primo semestre del 2019 si è concluso con i prezzi di vendita ancora in ribasso e ha visto il costo del mattone scendere del 2,1 per cento

Catania è la città più cara della Sicilia, per quanto riguarda il prezzo degli immobili, che sale a 7,47 euro al metro quadro. Il costo delle locazioni è cresciuto dell’1,6% nel primo semestre di quest’anno. Secondo quanto registrato dall’Osservatorio di Immobiliare.it, il primo semestre del 2019 si è concluso con i prezzi di vendita ancora in ribasso e ha visto il costo del mattone scendere del 2,1%. Situazione leggermente migliore per gli affitti, cresciuti dell’1% su base semestrale e addirittura del 2,3% se si considerano gli ultimi dodici mesi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Esaminando nel dettaglio il fronte delle compravendite, quasi tutte le province siciliane sono andate incontro a un calo nel primo semestre di quest’anno: uniche eccezioni Ragusa e Siracusa, cresciute rispettivamente del 3,7% e dello 0,7%. Per acquistare un trilocale di 60 mq a Ragusa sono necessari circa 70 mila euro, a fronte di un costo medio di 1.181 euro al metro quadro. Le performance peggiori sono state registrate a Palermo e Trapani, che in sei mesi hanno visto il prezzo del mattone scendere del 4,6%; male anche Enna (-4%), Agrigento (-2,8%) e Messina (-2,3%). Percentuale vicina allo zero per Caltanissetta, che con il suo -0,6% conferma comunque il trend negativo rilevato nella quasi totalità delle province sicule. Spostando l’attenzione sul mercato delle locazioni, il costo medio a livello regionale è di 6,24 euro al metro quadro, ma i canoni variano sensibilmente nelle varie zone. Tra le città in cui affittare casa costa meno vi sono Enna (4,39 euro/mq) e Caltanissetta (4,25 euro/mq), che hanno visto un calo drastico dei prezzi degli affitti nei primi sei mesi del 2019: -10% per Caltanissetta e addirittura -14,7% per Enna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cancro al colon-retto, nuova tecnologia per la diagnosi precoce

  • Dopo una festa alla Playa accusa i sintomi del Coronavirus, minorenne positivo in isolamento domiciliare

  • Aeroporto, hostess con febbre: attivata la procedura di biocontenimento

  • Coronavirus, in Sicilia 7 nuovi contagi: 6 sono nel catanese

  • Incidente autonomo sull'asse dei servizi, un ferito grave

  • Allerta meteo arancione su Catania per possibili temporali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento