Comune e lavoro, tra incarichi gratuiti e alla ricerca di dirigenti

Pubblicato un avviso per il conferimento di tre incarichi dirigenziali che verranno assegnati con una procedura comparativa non concorsuale. E, intanto, incarico a titolo gratuito per Giuseppe Idonea, uno dei più stretti collaboratori di Enzo Bianco durante la scorsa campagna elettorale

Il Comune di Catania ha pubblicato un avviso per il conferimento di tre incarichi dirigenziali: capo di gabinetto, ragioniere generale e dirigente del servizio “tutela e gestione del verde pubblico – giardino Bellini – parchi”.

Per il conferimento dell'incarico è prevista una procedura comparativa non concorsuale.

Il dirigente nazionale de La Destra ed ex consigliere comunale, Manfredi Zammataro, ha dichiarato in una nota : “Il sindaco Bianco – si legge – ha stanziato 400.000 euro per nuovi consulenti e dirigenti esterni che nei cinque anni ci costeranno ben 2.000.000 di euro. La cosa ancor più grave, inoltre è che tali fortunati saranno scelti senza alcun concorso pubblico. Vigileremo per conoscere i nomi che saranno scelti e verificheremo se tali soggetti hanno dei legami partitici o politici con l’attuale amministrazione. Non vorremmo che ad essere premiati siano sempre i soliti amici degli amici”.

Infine, dopo quelli assegnati a  a Fabio Pagliara per lo sport e Giorgio Santonocito per la ragioneria, un altro incarico a titolo gratuito per Giuseppe Idonea, uno dei più stretti collaboratori di Enzo Bianco durante la scorsa campagna elettorale. Il sindaco gli ha affidato il compito di coadiuvarlo nella gestione delle relazioni esterne e nei rapporti con i dirigenti comunali.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento